Main menu
Programma GUEST CONTROLLER APPROVAL
La divisione italiana partecipa al programma GCA (Guest Controller Approval) secondo la regola 5.1.7 del regolamento IVAO:
"Le divisioni possono richiedere ai membri delle divisioni estere di ottenere un’autorizzazione prima di fornire il servizio ATC"

 

REQUISITI NECESSARI
L'utente deve essere in grado di controllare in inglese ed è richiesta la conoscenza delle comunicazioni base nelle lingua locale (italiano)
L'utente deve conoscere tutte le LoAs applicabili alla postazione richiesta
L’utente deve conoscere le procedure generali applicate nella divisione.
L'utente dovrà superare un test teorico ed uno pratico volti principalmente a valutare le conoscenze specifiche delle procedure locali.
Un utente con il rating ADC potrà controllare le posizioni _I_TWR e _TWR e certe posizioni APP o ACC (previa verifica delle capacità e delle conoscenze relative), un utente con rating APC potrà controllare determinate posizioni APP (_XX_APP, _XXX_APP, _APP) e ACC (previa verifica delle capacità e delle conoscenze relative) mentre un utente con rating ACC potrà controllare solamente la/le postazione/i ACC (_XX_CTR, _XXX_CTR) delle quali ha dimostrato di avere una buona conoscenza. Un utente che ha svolto e passato un esame ADC nella Divisione Italiana può controllare tutti gli enti LIxx_I_TWR e LIxx_TWR, un utente che ha svolto e passato un esame APP nella Divisione Italiana può controllare tutti gli enti LIxx_I_TWR, tutti gli enti LIxx_TWR e l'ente APP sul quale ha svolto l'esame. Un utente che ha svolto e passato un esame CTR nella Divisione Italiana può controllare tutti gli enti LIxx_I_TWR, LIxx_TWR, LIxx_APP e l'ente CTR sul quale ha svolto l'esame. Per tutte e tre le precedenti evenienze, per coprire altre postazioni occorre preventivamente sostenere un check (teorico e pratico).
Agli utenti autorizzati a controllare solo determinate postazioni sarà data la lista di queste postazioni e dovranno aderire rigorosamente ad essa. L’apertura di una postazione per la quale non si è autorizzati comporta la disconnessione da parte di un SUP e, in caso di reiterazione, la sospensione dal network.
Il comportamento degli utenti in particolar modo nei confronti degli altri utenti, deve essere in accordo con lo spirito e le regole di IVAO.
L’approvazione a controllare nella divisione sarà riportata nel profilo dell’utente. Viene mostrata solo a livello di divisione, ma se l’HQ di divisione permette solo il controllo su certe postazioni, l’utente deve aderire a queste restrizioni (vedi punto 6).
Per mantenere il GCA, l'utente dovrà effettuare almeno una sessione di controllo in Italia (che per regolamento IVAO deve essere di almeno 30 minuti) ogni 3 mesi, su una postazione attiva, sessione che deve essere effettuata tra le 10:00 LT e le 24:00 LT. Un utente che non avrà effettuato una connessione valida negli ultimi 3 mesi, perderà il GCA.
Il GCA può essere revocato in qualsiasi momento se si viola il regolamento IVAO, se non si mantiene un buon comportamento con i piloti e i controllori adiacenti o se è evidente una mancanza di conoscenza delle procedure locali
L’autorizzazione al controllo può essere tolta dall’HQ di divisione in qualsiasi momento se i requisiti non vengono più soddisfatti.

 

IMPORTANTE
Nella divisione Italiana per le comunicazioni Piloti-ATC si utilizza principalmente l'Inglese. Tuttavia i voli VFR e quelli IFR che rimangono entro i confini nazionali, possono utilizzare la lingua italiana per le comunicazioni.
Gli utenti che lasciano la Divisione Italiana non possono richiedere il GCA prima che siano trascorsi 6 mesi dal cambio di divisione.
Dopo aver superato i test teorico/pratici, può rendersi necessario un periodo di training/prova se richiesto dal TD di divisione. Finito questo periodo di training, sarà effettuata un'ulteriore verifica. Al termine della verifica, verranno discussi i risultati con l'utente, dopodichè IT-HQ (insieme ad altri membri dello staff quali TC/TAC/TAx e CH) deciderà se approvare o negare la richiesta.
Almeno la metà del tempo trascorso online come controllore deve essere speso come controllore attivo della propria Divisione
Il testo integrale del regolamento GCA, di cui questo articolo è solo un estratto, è disponibile qui

 

Per ulteriori informazioni e per richiedere l'approvazione del GCA, clicca QUI